Vacanze in Sardegna: dal 1995 case in affitto e in vendita in Sardegna.


Sei in: Home Page / Cos'è il Trenino Verde?

Cos'è il Trenino Verde?


Il Trenino verde è un servizio turistico che consente ai turisti amanti della natura di visitare angoli e luoghi molto suggestivi ed incontaminati situati nella parte interna della Sardegna.Con questo servizio oltre ad ammirare un panorama incantevole, si ha la possibilità di viaggiare a bordo di vecchie locomotive e carrozze a vapore o diesel riassaporando emozioni passate. I modi di viaggiare sul Trenino Verde sono due:

 A Noleggio: in tutto il periodo dell'anno da gruppi, associazioni o ricercatori, che prendendo in affitto il treno hanno la possibilità di scegliere itinerari orari e soste ed inoltre può essere scelta la composizione del convoglio oppure la locomotiva.

A Calendario: durante il periodo che va dalla metà di giugno sino alla metà di settembre, semplicemente acquistando un biglietto nelle agenzie o nelle stazioni e salendo a bordo dei treni che ogni giorno percorrono il tratto delle linee turistiche.

La sua Storia
La linea ferroviaria oggi attraversata dal Trenino verde nasce da un progetto di Cavour reso poi esecutivo dalla legge Depretis nel 1879, che finanziava l'installazione dei treni a scarto ridotto ( binario 0,95 cm) per essere impiegati per lo sviluppo politico-economico dell'industria siderurgica e del legname. Successivamente questo mezzo di locomozione fu usato per collegare le coste al centro dell'isola dando uno aiuto per lo sviluppo dell'economia dei paesi interni (Mandas, Sorgono Sadali ecc.). A partire dalla metà degli anni novanta si da attuazione al progetto "Trenino Verde della Sardegna", di riutilizzare il treno a scarto ridotto ormai vecchio ed obsoleto, per fini turistici.
 

Marchi e logo depositati. Testi di proprietà Costa Orientale. Foto coperte da diritto d'autore. Agenzia Immobiliare iscritta CCIAA di Nuoro. Associato FIAIP