Vacanze in Sardegna: dal 1995 case in affitto e in vendita in Sardegna.


Sei in: Home Page / Mountain bike

Mountain bike


In Sardegna è possibile andare in bicicletta tutto l'anno, salvo condizioni meteo avverse. Possibili le gite di una sola giornata o i tour di più giorni con varie tappe. Quindi per viaggi lunghi bisogna essere autosufficienti con attrezzature escursionistiche e da campeggio, il bagaglio max 10 Kg.
Da evitare quindi lo zaino sulla schiena; concentrare tutto il bagaglio il più in basso possibile nel telaio. Importante l'abbigliamento, ormai esistono tenute ciclistiche in materiali tecnologici. Occupano poco spazio e sono adatti a qualunque condizione meteo. Non dimenticare mai un buon antivento - antipioggia, scarpette con attacchi automatici per i pedali, caschetto.

Indicati anche per le escursioni giornaliere:
abbondante riserva idrica
integratori salini
Creme protettive per il sole
Kit riparazione bici

Escursioni in Ogliastra
Tutte le escursioni sono guidate da Accompagnatori AMI e Maestri FCI.
Le escursioni attraverano territori vari e incantevoli, dai profondi canyon e sentieri dei carbonai fino a raggiungere le splendide cale dal mare cristallino.
Itinerario consigliato nella zona:
Escursioni in Ogliastra Baunei - Cala Luna
Lunghezza itinerario: 35Km
Dislivello: 250 mt
Livello di difficolta: Difficile

Partenza da Baunei ore 8,00 Arrivo previsto a Cala Luna ore 12,30
Partenza in barcone da Cala Luna per S. M. Navarrese ore 15,00
Arrivo a S. M. Navarrese ore 17,30-18,00
Periodo consigliato: Da Marzo fino a Luglio e Settembre - Ottobre. Escursione legata alle
condizioni del mare e alla operatività dei natanti per il rientro a S. M. Navarrese.

GENERALITA'
Escursione impegnativa sul piano fisico (presenta saliscendi più o meno impegnativi) ma interessante e appagante dal punto di vista ambientale, paesistico e del divertimento. Si potranno apprezzare i vari paesaggi che presenta il supramonte di Baunei, oltre a visitare gli ovili tra i più antichi della Sardegna e bellezze naturali.

DESCRIZIONE
Da Baunei lungo la panoramica strada Statale Orientale Sarda ci dirigiamo verso Nord fino ad imboccare la strada sterrata, impegnativa per la presenza a tratti del fondo pietroso. Prima di affacciarci su un naturale belvedere, si potranno visitare antichi ovili.
Dopo aver apprezzato la spettacolare vista sul mare e sui valloni calcarei, ci immettiamo con dovuta prudenza in una entusiasmante discesa, a tratti sassosa poi veloce su fondo compatto, assaporando il divertimento ad ogni tornante affrontato. Si imbocca l'antica mulattiera dei carbonai, che presenta alla vista splendidi paesaggi montani tipici del nostro territorio.
La difficoltà tecnica è alta, mettendo alla prova le doti di equilibrio. Affrontando la discesa sul fondo ghiaioso si avrà il dovuto appagamento per la fatica fatta in precedenza, fino alla vallata di Baccu Lopiru dove sarà possibile apprezzare per la sua mastodontica bellezza un gigantesco arco naturale di origine carsica, una delle tante bellezze naturale che è possibile ammirare nel selvaggio territorio di Baunei (doverosa pausa fotografica); preso fiato proseguiamo la discesa fino al fondo valle, per poi salire percorrendo un tratto basaltico e scollinare per affacciarsi da un balcone  naturale sulla splendida cala. L'ultima fatica in discesa ci conduce alla Codula di Luna, e quindi alla spiaggia di Cala Luna con il suo laghetto e gli oleandri si presentano ai nostri occhi per una visione unica.
A conclusione della fatica sarà possibile fare il bagno nelle acque cristalline e trovare ristoro con la buona cucina del ristorante "Su Neulagi" per poi rientrare in barcone e apprezzare uno dei tratti di costa più belli e selvaggi del Mediterraneo, con gli imponenti monumenti naturali che si innalzano a picco sul mare. Dopo una sosta a Cala Sisine la navigazione prosegue fino all'accogliente porticciolo turistico di S. M. Navarrese.
Sarà dura ma ne varrà sicuramente la pena……..

Altri itinerari:
Baunei - Cala Sisine
Partenza da Baunei, percorriamo l'altopiano di Golgo con strada sterrata impegnativa. Si possono ammirare le pareti verticali della Codula di Sisine, affrontanfo l'attraversamento del greto di un fiume. Per l'ora di pranzo si arriva in spiaggia, possiblità di mangiare ottime specialità nel punto di ristoro "Su Coile". Al pomeriggio si riparte per risalire verso Golgo. Salita non ripida ma continua.
Lunghezza itinerario 45 Km - Dislivello in salita 250 mt - Livello di difficoltà difficile

 Baunei - Mamudorco - Golgo
Partenza da Baunei. Viaggio all'interno del territorio, lasciamo il mare ma non l'acqua che ritroveremo nell'incantevole scenario di Mamutorco. Lungo i percorsi si visiteranno i nuraghi di Leopelie e il sito nuragico di Osono, attraversando la valle di Selole e arrivare a Golgo dove di pranzerà al ristorante per poi visitare la vallata di Golgo e tutte le sue caratteristiche attrattive naturali.

Golgo - Punta Salinas
Itinerario che consente di prendere il sole con un panorama sul mare. Dall'altopiano di Golgo si seguono indicazioni per Genna Olidone. Si attraversano diversi ovili e poderi. Percorso con tratti di salita e pianeggianti.

Seui - Perda Liana
Territorio nel comune di Seui, ricco di tacchi e falesie ricche di bosco. Di interesse Perda Liana, maestoso tacco visibile da lunghe distanze e la foresta demaniale di Montarbu. Si possono incontrare mufloni e cinghiali.

Possibilità di noleggio mountain bike con le guide.

 www.mountainbikeogliastra.it

Marchi e logo depositati. Testi di proprietà Costa Orientale. Foto coperte da diritto d'autore. Agenzia Immobiliare iscritta CCIAA di Nuoro. Associato FIAIP