Vacanze in Sardegna: dal 1995 case in affitto e in vendita in Sardegna.


Sei in: Home Page / Ogliastra: cosa comprare

Ogliastra: cosa comprare


Sapori profumi e gusti dell’Ogliastra e della Sardegna orientale.
Continua il viaggio tra le cose che non potete perdere se siete in vacanza in Ogliastra.
Il vino Cannonau
Celebrato da Gabriele D'Annunzio, è il più noto dei vitigni sardi
E' un vino DOC rosso, bianco e rosato, dal gusto secco, caldo e morbido.
I "culurgiones" d'Ogliastra
Pasta tipica della regione, sono dei ravioli costituiti da una sfoglia e da un ripieno a base di formaggio fresco di pecora, eventualmente arricchito con bietola o carne, oppure con cipolla o patate.
Possono essere conditi con un sugo di pomodoro o più semplicemente con olio d'oliva e pecorino sardo.
Il prosciutto di Talana e Villagrande
Immancabile nelle tavole di chi ama la cucina tipica, è un antipasto dolce e prelibato da accompagnarsi con del buon cannonau e con le sfoglie di "pane carasau", il pane tipico della Sardegna.
"Su casu ajedu"
Costituiva il companatico ideale nell'alimentazione dei pastori
Il latte cagliato di pecora e di capra veniva confezionato in un recipiente di sughero e consumato non prima delle 48 ore.
Il prodotto è delicato e rinfrescante e, benché raro e di solito non disponibile nelle aziende zootecniche, è possibile trovarlo rivolgendosi a qualche allevatore del luogo.
Le coperte di lino di Barisardo
A Barì c'è una prestigiosa produzione tessile: tra i manufatti artigianali segnaliamo tende e cuscini in lino, ma soprattutto coperte, sempre di lino, lavorate con la pregevole tecnica detta "a pibiones", a grani.
 

Marchi e logo depositati. Testi di proprietà Costa Orientale. Foto coperte da diritto d'autore. Agenzia Immobiliare iscritta CCIAA di Nuoro. Associato FIAIP